CAMMINI VOCAZIONALI

I cammini vocazionali rappresentano un servizio offerto a tutti quei giovani che desiderano discernere il progetto di Dio sulla loro vita. La dimensione della risposta alla propria vocazione non è una dimensione spontanea: necessita di un accurato discernimento; infatti lo Spirito aiuta ad accogliere una chiamata o un carisma sempre tramite la mediazione di persone, la mediazione ecclesiale.

Occorre, quindi, accompagnare ogni giovane ad incontrare il cuore del Padre, aiutandolo a scoprire, accogliere e realizzare, nella libertà, la sua personale vocazione, qualunque essa sia, con un atteggiamento di gratuità. Questa è la ragione per cui l’animazione vocazionale è centrale all’interno della Pastorale Giovanile. E’ un dovere di carità verso ogni giovane aiutarlo a scoprire il proprio posto nella Chiesa.

Gli incontri per ciascun gruppo sono circa 5 all'anno, e durano un weekend (talvolta una sola giornata).

 


Gruppo Leader - La vita è un dono

Per ragazzi e ragazze di 3° media. Un percorso per chi inizia ad avere le prime responsabilità e si affaccia al mondo delle scelte. Un’opportunità, vissuta insieme ad altri coetanei,  per mettersi a confronto con la domanda che don Bosco rivolge ad ogni ragazzi: “Mi dai una mano?”. 

 

Per info:

don Andrea Lovisone
lovic83@gmail.com

sr. Anna Marson
annafs.marson@gmail.com

 


Giovani Orizzaonti - Amare alla misura di Gesù

Per giovani di 1° e 2° superiore. Una proposta che aiuta a mettere a fuoco il rapporto personale con Cristo e a fare della propria vita un dono per gli altri. L’occasione per intrecciare relazioni significative che aiutino a camminare controcorrente nella vita cristiana. 

 

Per info:

don Fabio Maistro
fabio_maistro@hotmail.com

sr. Silvia Celotto
celottosilvia@gmail.com

 


Giovani per i Giovani - Nella Chiesa con il cuore di Don Bosco

Per giovani di 3° e 4° (se opportuno anche 5°) superiore. Per chi è rimasto affascinato da don Bosco e vuole fare della Spiritualità Giovanile Salesiana uno stile di vita; per chi desidera crescere nella scelta di Dio, dell’animazione e del servizio ai giovani con lo stile del carisma salesiano, facendo di se stesso un dono alla Chiesa.

 

Per info:

don Luca Bernardello
l.bernardello@salesianiverona.it

sr. Paola Vendrame
pavend@hotmail.it

 


Gruppo Ricerca - Le forme dell'unico amore

Per giovani dalla 5° sup. in poi che hanno già fatto una scelta di vita cristiana all’interno del carisma salesiano.
Si propone di fare un cammino di discernimento vocazionale attraverso la preghiera e il confronto, l’approfondimento delle motivazioni e dei contenuti dei diversi stati di vita presenti nella Famiglia Salesiana.

 

Per info:

don Enrico Ponte
enricosdb@donboscoland.it

sr. Francesca Giachetto
pg.itv@donboscoland.it

 


Faccia a Faccia - A confronto con la vita consacrata salesiana

Per giovani dai 18 anni in poi che scelgono di confrontarsi con la vita consacrata salesiana sulla scia di Don Bosco e Madre Mazzarello (Salesiani, Figlie di Maria Ausiliatrice). Si tratta di un cammino di discernimento per capire a chi consegnare il proprio cuore, dove indirizzare le proprie energie, come realizzare i sogni che Dio ha messo dentro ciascuno di noi.

 

Per info:

don Enrico Ponte
enricosdb@donboscoland.it

sr. Stefania Vivian
suorstefania@donboscoland.it

 


Veglia Vocazionale

Al termine dei cammini vocazionali, che solitamente è maggio, ci si ritrova tutti a partire dal biennio delle superiori, per una conclusione in comune.

Ci si trova al pomeriggio e si compie un pellegrinaggio verso un santuario, si cammina per gruppi seguendo una traccia di riflessione. Dopo aver consumato la cena, si tiene la Veglia Vocazionale, che è aperta a chiunque voglia partecipare.

La veglia, a tema mariano, ha all’interno anche alcune testimonianze vocazionali di religiosi, sposi, laici impegnati.

 


Esercizi Vocazionali

A breve online

 


Impresa Ciclistica

L’impresa ciclistica è… un’iniziativa che il MGS Triveneto da oltre 30 anni offre a tutti i ragazzi dei nostri ambienti (a partire dalla III media) interessati a fare una esperienza salesiana in cui la dimensione della fede, del sacrificio, della condivisione, del servizio… si uniscono in modo tale da offrire una vera “palestra” di vita.

 

L’impresa ciclistica è… una lunga pedalata (circa 900 km quest’anno), ma non solo! Il nostro è un itinerario spirituale, cioè un’occasione preziosa per approfondire la propria fede attraverso momenti di preghiera, di riflessione e di amicizia.

 

L’impresa ciclistica è… essenzialità e scoperta che le cose necessarie per rendere la vita bella e vera sono davvero poche… l’esperienza itinerante insegna! L’impresa ciclistica è… un’occasione per crescere nella fede imparando a leggere tutto alla luce della presenza di Dio conoscendo il suo volto in Gesù Cristo.

 

L’impresa ciclistica è... un cammino a tappe. Nel nostro pellegrinaggio in compagnia di Maria, verso La Salette, attraverseremo luoghi che traboccano fede e vita, come il Colle don Bosco, il Colle della Maddalena, il Santuario di Laus, Annecy. Proveremo a salire in mezzo alle Alpi, per imparare a puntare in alto nella vita!